Cannoncini con farina di grano arso con mele, noci e cannella

La ricetta che segue vuole essere un invito a preparare un dolce con ingredienti tipici natalizi e con le noci dalle benefiche proprietà.

Cannoncini con farina di grano arso con mele, noci e cannella

Questo dolce come altri piatti che trovate nella sessione “Le ricette consapevoli”
Salmone alle fragole con dressing alla senape 
Grattachecca al limone e salvia
sono stati  studiati  per il nostro libro “Vivere senza cellulite si può”  da Claudio Sfiller Chef executive creativo e attento alla qualità della materia prima, che ha accettato la sfida di inventare alcune ricette anticellulite e che con passione ci ha dedicato un week-end permettendoci di fotografarle e assaggiarle

La ricetta che segue vuole essere un invito a preparare un dolce con ingredienti tipici natalizi e con le noci dalle benefiche proprietà.
Per l’ approfondimento leggi La noce un vero toccasana
Una curiosità nell’impasto di queste crepes, per renderle più dorate, è stata inserita una parte di grano arso 
Esso è nato in Puglia nella zona del foggiano, il grano arso è uno degli esempi contemporanei di recupero dello spreco alimentare. La farina di grano arso è infatti una farina integrale ricavata dai chicchi di grano bruciati rimasti sul terreno. Per decenni il grano arso è stato il simbolo della tradizione contadina perché i latifondisti permettevano ai contadini di raccogliere i chicchi di grano bruciati dopo la pratica di bruciatura delle stoppie che favoriva il recupero delle spighe rimaste a terra e la fertilizzazione del terreno per il raccolto successivo. 

Cannoncini con farina di grano arso con mele, noci e cannella

Ingredienti per 4 persone:

  • farina oo’ 150 gr
  • farina di grano arso 75 gr
  • zucchero semolato 25 gr
  • uova 125 gr
  • latte di riso ½ litro
  • olio evo 15 gr
  • bacca di vaniglia
  • 2 mele golden spellate e tagliate a cubetti
  • Buccia di ½ limone grattugiata
  • 2 cucchiai di noci tritate grossolanamente
  • Un pizzico di cannella in polvere

Preparazione

  • In una terrina mettere le uova lo zucchero la vaniglia e le farine,mescolare bene con una frusta ed infine aggiungere il latte di riso e l’olio ,far riposare il composto in frigorifero per 3 h. 
  • Formare le crepes con un padellino antiaderente del diametro di 20 cm. 
  • Farcire le crepes con le mele dopo averle scottate in una padella con poco olio zucchero, cannella e buccia di limone.